Forza Azzurri, ma che c’entra con Calciopoli?

Buffon ha fatto bene a parlare di “miseria” del nostro mondo politico, perché a questa squadra avevano tolto la dignità… E su Bonucci poi, pensare che stavamo per perderlo per le dichiarazioni di un pentito che aveva parlato di un suo incontro per alterare una partita in un giorno in cui, si è poi scoperto, era in ritiro con la nazionale… Ma vi immaginate che Criscito ha perso questa grande vetrina, prelevato come se fosse un delinquente a Coverciano, e non c’entrava per nulla…

Sono solo alcuni dei giudizi espressi in questi giorni da commentatori e opinionisti sulla vicenda di calciopoli. Rispetto a quando lo scandalo è scoppiato non è cambiato pressochè nulla in fatto di prove (a favore o a discolpa), ma è cambiato diametralmente il giudizio, passato da colpevolista a innocentista, sull’onda delle vittorie della nazionale.

Mi rendo conto che questo argomento a quattro ore dalla finale di un Europeo può apparire antipatico oltrechè fuori tema, ma preferisco dire quello che penso indipendentemente dal risultato della sfida tra Italia e Spagna di stasera.

Perché è assurdo esaltare o affossare chicchessia a seconda di un trionfo sportivo  ovvero di un tonfo. Per essere chiari, se Buffon ci salva con la Spagna con qualche miracolo fra i pali sarò il primo a esultare. Ma se domani ci vengono a dire che i milioni di euro da lui puntati in una ricevitoria di Parma (perché questo è un dato di fatto ormai acclarato) – ricevitoria che stranamente premiava l’ottanta per cento delle giocate – erano stati puntati su partite di calcio e non su altri sport (la differenza non è irrilevante per un calciatore), beh, non vedo perché l’eventuale coppa sollevata dovrebbe servirgli da salvacondotto. Se ha sbagliato è giusto che paghi.

Ho fatto il nome di Buffon non perché ce l’abbia in particolare con il portiere, ma visto che è anche il capitano della nazionale l’ho citato quale esempio che valga per tutti. Una cosa però mi va di aggiungere, siano state anche giocate pulite su altri sport le sue, non mi sembra comunque una bella cosa che diano la fascia da capitano a un giocatore che in un momento in cui molta gente non arriva alla terza settimana del mese, non trova di meglio che giocare d’azzardo cifre così ingenti. Saranno anche soldi suoi, ma è comunque uno schiaffo al buonsenso e un insulto per la gente comune.

Come diceva quel tale, così è se vi pare.

Annunci

4 Pensieri su &Idquo;Forza Azzurri, ma che c’entra con Calciopoli?

  1. Sono considerazioni sacrosante, da condividere. Non si possono buttare al vento ( senza ritorno ?) tanti soldi, senza pensare che c’è gente che quelle cifre non saprebbe neppure scriverle su una pagina di quaderno a quadretti. detto questo, aggiungo:ma almeno erano soldi suoi guadagnati giocando a pallone. Che dire di chi si è trovato proprietario di case senza saperlo, o la laurea in tasca a sua insaputa,o tanti soldi da investire senza esserne proprietario? Eppure sono tutti ( o quasi tutti ) ancora li a governare un Paese. Infine: se Buffon ( come pare accertato)ha scommesso tanti soldi, è moralmente da condannare, ma non ha danneggiato gli italiani: Gli altri, non soltanto hanno danneggiato i contribuenti italiani, ma soprattutto continuano a proclamarsi al di sopra di ogni sospetto. Neppure il coraggio ( anche se a loro insaputa) di dichiararsi colpevoli.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...