La Fiorentina punta Babel, ma forse è meglio lasciar perdere

Si chiama Ryan Babel ed è un attaccante che rischiamo di vedere nel prossimo campionato italiano. La Fiorentina infatti sembra aver messo gli occhi addosso a questo olandese di 26 anni che nell’ultima stagione ha giocato in Germania con l’Hoffenheim in Bundesliga.

Dopo aver elogiato la campagna acquisti finora ben attuata dalla dirigenza viola, faccio un appunto per questa scelta che potrebbe essere giusta se i viola giocassero con un centravanti d’area, ma che se questo non fosse rischia di essere controproducente. Babel infatti è un giocatore che segna pochissimo per essere un attaccante. L’Ajax incasso la bellezza di 17 milioni e rotti dal Liverpool perché allora era giovanissimo e anche se in Olanda non aveva mai segnato granchè si credeva che potesse maturare. Ma così non è stato. Oltretutto il giocatore ha avuto la brillante idea di insultare l’arbitro internazionale Webb su Twitter, così da rimediare una multa salata e un calcio nel sedere dalla Premier. Approdato in Bundesliga per 7 milioni di euro ha continuato a segnare poco, così pure in nazionale. Morale della favola, la Fiorentina farebbe bene a non sprecare troppo tempo e a dirigersi altrove.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...