Preghiera a Cellino: basta con i portoghesi (e non mi riferisco a chi non paga il biglietto)

Ma se mi vendono Sampaio (di barzellette o di battute, fate voi) chi ci farà più ridere? Leggo che il giocatore del Cagliari per il quale l’anno scorso si sprecarono i titoloni all’arrivo in Sardegna, è destinato a tornare in patria. E ti credo! Non solo non ha mai pagato il biglietto pur facendo lo spettatore quando è stato mandato in campo (e fin qui… sapevamo dall’inizio che era un portoghese), ma in campo ci è passato si e no quanto un papa in Sardegna negli ultimi trecento anni (6 presenze e via). Mi piacerebbe conoscere il nome del grande procuratore che lo ha proposto a Cellino. So che dallo stesso campionato un paio di anni fa arrivò Nenè (che però è brasiliano) e il suo agente era Davide Lippi, il figlio di Marcello, che lavorava per la Gea. Stranamente quando questi giocatori si rivelano degli investimenti fallimentari i nomi degli agenti che li rappresentano spariscono nel nulla, si volatilizzano. A Cagliari peraltro arrivarono altri due portoghesi che scatenarono lo stesso entusiasmo di un calcio in culo: uno fece 3 apparizioni manco fosse la Madonna di Fatima, l’altro (per restare in tema religioso) veniva dal Rio Ave. Ricordare i nomi è impresa ardua, forse neanche i genitori… Ah, ecco! Uno era Semedo, l’altro Vitor Gomes. Davvero due bei giocatorini, peccato averli persi. Ma visto il successo che abbiamo in Portogallo consiglierei di andarci di nuovo, magari al quarto tentativo ci andrà meglio.

Annunci

4 Pensieri su &Idquo;Preghiera a Cellino: basta con i portoghesi (e non mi riferisco a chi non paga il biglietto)

  1. Giusto una curiosità: ma Ceppelini che fine ha fatto??? Si lo so non è portoghese, però anche in Uruguay qualche “pacco” si è preso!!! 🙂
    P.S. Complimenti,,

    • Penso l’abbia acquistato un rigattiere per rivenderlo come abat jour. Forse questa è troppo cattiva, ma ricordo che per prendere questo finto giocatore da salotto si è bloccata la crescita di Ragatzu che prometteva bene. Ne è valsa la pena? Direi proprio di no. Ps: grazie.

  2. Portoghesi e non, di bidoni, spacciati per campioni, a Cagliari ne sono passati non pochi. Alcuni resistono segnando gol nelle amichevoli ( alla fine qualcuno riuscirà a battere il record di Victorino in fatto di gol nelle partite che non contano), altri spariscono nel nulla. Sotto a chi tocca, ora; nel senso che attendiamo il “portoghese” di turno. Il Victorino lo abbiamo già individuato.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...