Nel giorno più nero Zeman ci ha regalato una bella lezione

A margine di Juve-Roma, Una considerazione vorrei riservarla per Zeman, per tutta la settimana nell’occhio del ciclone per le note dichiarazioni, e umiliato nel gioco dagli avversari nel giorno più atteso. Bene, la compostezza con cui ha risposto a fine gara alle domande più velenose (sia Assogna di Sky che Mattei della Rai hanno fatto benissimo il loro lavoro chiedendo cose forse poco accomodanti ma sacrosante), dimostra comque la serietà della persona evidenziata dal rispetto per il lavoro altrui. Quanti suoi colleghi avrebbero risposto senza batter ciglio e quanti alla prima di quelle domande sarebbero andati via sdegnati lasciando di sasso inviati e conduttori da studio? Anche nel giorno più nero Zeman ha dato comunque lezione di rispetto e tolleranza. E per questo ha tutta la mia stima.

Annunci

Un pensiero su &Idquo;Nel giorno più nero Zeman ci ha regalato una bella lezione

  1. Condivido sul comportamento sia dei giornalisti che di Zeman. Un bell’esempio di come un allenatore debba comportarsi davanti a microfoni e taccuini, soprattutto dopo una sconfitt. Purtroppo, sono quasi convinto, i cafoni continueranno a comportarsi in modo differente. Magari, prima di scappare, giustificando una sonora sconfitta con presunti errori arbitrali e cartellini rossi non mostrati.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...