A Zlatan 14,5 milioni di ingaggio non bastano più. Che noia, è la solita solfa!

Ma dell’ultima sparata di Ibra ne vogliamo parlare? Uno dà 14 milioni e mezzo netti l’anno per non so quanti anni per sentirsi dire alla prima occasione “Milan, se hai bisogno sai dove trovarmi”. Ora è vero che gli sceicchi non si occupano di faccende terrene, semmai del petrolio che arriva da sottoterra e i cui proventi  consentono loro di volare ben oltre il suolo.  Ma, così, giusto per scacciare la noia che ogni tanto li assalirà, non sarebbe divertente se affidassero a un avvocato (meglio, un “principe del foro” visto che parliamo di trivelle e oro nero) l’incarico di trovare una giusta causa per rispedire lo svedese a casa con tanti saluti e senza più un euro? Anche perché se non sbaglio il Psg in Champions le ha buscate da una non trascendentale squadra portoghese, quindi tutta questa grandezza del campione di Malmo continua a vedersi solo sulla carta.

Va bene che con questa tattica, sicuramente ben studiata dall’agente Raiola, Ibra è riuscito negli anni a guadagnare cifre assolutamente spropositate e non certo rapportate al valore di un giocatore che a 31 anni sta ancora aspettando di vincere qualcosa a livello internazionale, ma a tutto c’è un limite. Poi la cosa più stucchevole sono le smentite e gli accomodamenti successivi. “Intendeva fra qualche anno” ha puntualizzato il buon Raiola che di nome fa Mino perchè mina la serenità delle società. Certo è che questi giornalisti svedesi che riprendono le dichiarazioni di Zlatan in ritiro con la nazionale sono davvero sfortunati. Capiscono sempre il contrario di quel che vuol dire.

Annunci

4 Pensieri su &Idquo;A Zlatan 14,5 milioni di ingaggio non bastano più. Che noia, è la solita solfa!

  1. Nanni, devo fare una precisazione in tempo reale: il Governo Hollande ha appena introdotto, con la nuova manovra finanziaria, una tassazione al 75% per tutti i redditi oltre il milione di euro. Dunque, salvo che il PSG voglia sborsare la differenza per salvaguardare il suo compenso netto (pressoche’ impossibile perche’ ogni milione di euro in aggiunta sconterebbe comunque il 75% e quindi…), credo semplicemente che il “buon” Zatlan, opportunista quanto “simpatico” stia cercando di mettersi al riparo da cio’ (la tassazione sara’ effettiva a partire dal 2013).

    • Grazie per la news Giampiero, questo significa che siamo organizzati mica da ridere… Non riguarda però il nostro perchè Raiola aveva chiesto e ottenuto per il suo assistito un contratto al netto della tassazione in quanto già si parlava di tasse in aumento. Questo almeno era stato riportato sulla stampa al periodo della firma

  2. Ma no, Nanni, è soltanto l’affetto che lo lega al Milan… Non penserai davvero che Ibra va dove lo portano i soldi? Sul fatto dei giornalisti che capiscono sempre il contrario di ciò che si dice, fa piacere constatare che accade ovunque: si tratta di una moda assai diffusa, e non solo in Italia (e non solo in politica, a quanto pare). Molta gente, però, ormai questa storiella non se la beve più.

  3. In Italia abbiamo il re delle smentite alle sue stesse affermazioni fatte anche in Tv in modo tale che tutti potessero sentire. Ibra, nel nostro Paese, ha avuto buoni esempi e così ha ben presto imparato due cose: a sopravalutarsi ( e fessi coloro che ci sono cascati) ed a smentire spudoratamente. Detto questo, la colpa non è di Ibra se riceve tanti soldi, ma di quei presidenti (petrolieri e no) che sborsano tanti soldi per un giocatore che, come ha sottolineato Nanni, non ha mai vinto un trofeo internazionale. A Milano, Ibra vuole tornare perché così pretende la moglie, che non sopporta una città come Parigi.. Magari troverà ancora chi gli proporrà contratti da far girare la testa ( o altre cose ).

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...