Pagelline 10

Agazzi 5.5

Come riesca a far venire i brividi contro un attacco che non tira mai in porta è uno di quei misteri che solo lui può spiegare. Era la partita ideale per passare inosservato, un bel 6, ma anche un sv, non glielo avrebbe tolto nessuno. Ma lui non vuole passare inosservato, ed ecco allora un’uscita a vuoto con Spolli che tutto solo non se la sente di infierire e una palla persa (e per fortuna recuperata) nel bel mezzo dell’area con l’avversario a un passo. Forse si stava annoiando, e allora a tal proposito gli consiglio di andare a giocare con la (sedicente) rappresentativa dei giornalisti sardi, di cui in passato feci parte (grazie a Dio senza questi… exploit), che in settimana ha rimediato una figura “magistrale” contro i colleghi romani. Sono partiti in 18 carichi di speranze e sono tornati carichi di gol (9-1). Erano così avviliti che sul giornale si sono dimenticati di scrivere il punteggio reale nascondendosi dietro un meno tragico 3-1. Quando l’informazione è corretta!

Pisano 6

L’impegno c’è tutto, ma i risultati non sono eccezionali perché è mal supportato nei suoi affondo sulla fascia.

Rossettini 6

Fossero tutte così facili le partite per i difensori sarebbe una pacchia.

Astori 6,5

Idem come sopra, ma con più autorità.

Avelar 5,5

Nonostante in difesa non abbia nulla da fare, in avanti non ci passa neanche per sbaglio. Eccetto un tiro sbilenco.

Conti 5,5

Dal capitano in situazioni come queste ci si aspetterebbe qualcosa di più di un semplice presidio.

Dessena 5,5

Dopo un bellissimo periodo offre una serata in chiaroscuro. Più per i compiti che non gli competono che per demeriti propri.

Nainggolan 5,5

Vedi Conti e fai il copia e incolla.

Cossu 5,5

Sapendo di non essere al meglio dovrebbe sfiancarsi di meno palla al piede e sveltire il suo gioco. Il fatto poi di non essere aiutato dai compagni del centrocampo in fase di costruzione lo rende un bersaglio facile da bloccare.

Nenè sv

Non si vede, soprattutto per carenza di rifornimenti.

Sau 6,5

Vi chiederete come si possa dare il voto più alto al giocatore che ha fallito la migliore occasione. E allora provate a chiedervi cosa sarebbe stato questo incontro senza di lui. Più che noioso direttamente un valium!

Pinilla sv

Stessa considerazione fatta per Nenè.

Ibarbo e Thiago Ribeiro sv

Entrano quando la partita è finita. Ammesso che fosse mai cominciata.

Annunci

2 Pensieri su &Idquo;Pagelline 10

  1. Frastornati da Firenze o dalla troppa gente allo stadio? La sostanza ė la stessa….avessimo messo mezz’ora di grinta ora si parlerebbe di facile vittoria.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...