Grande Ibra, stavolta mi ha fatto saltare dalla sedia

Non sono mai stato un grande estimatore di Zlatan Ibrahimovic. Il suo attaccamento al danaro è esagerato e fastidioso, nonché inversamente proporzionale a quello per la maglia che indossa, qualunque essa sia. Il suo rapporto con i compagni è sempre stato più di odio che di amore, nel senso che li sopporta, ma non si rapporta con loro. Idem con i tecnici, con l’eccezione di Mourinho. Forse. E poi non mi piace la sua mancanza di coraggio. Mi spiego. Non ha paura di niente e di nessuno, a ogni occasione si dimostra pronto a fare a pugni col mondo (salvo quella volta in allenamento con Onyewu che le prese di santa ragione) ma proprio per questo mi aspetterei da lui cavalcate prodigiose, avversari sradicati dai fianchi e fatti volare via, stacchi  aerei imperiosi sopra tutto e tutti. Invece le cavalcate non ce le regala mai, quando sembra partire immancabilmente si ferma e la passa dietro o a fianco, e gli stacchi di testa sono ridotti allo stretto indispensabile. Aggiungo pure che per essere considerato una stella di prima grandezza avrebbe dovuto sollevare trofei in giro per l’Europa, se non per il mondo. E pur avendo militando sempre in grandi squadre non gli è mai successo. Come se non bastasse quelle stesse squadre (soprattutto Barcellona e Inter) hanno vinto l’impossibile proprio non appena lui ha levato le tende. Insomma,  ho sempre considerato l’eccessiva considerazione per lo slavo-svedese come la sublimazione delle capacità del suo agente Mino Raiola, uno che sarebbe capace di vendere frigoriferi in Antartide e caloriferi nella Death Valley.

Però quando ieri gli ho visto realizzare quattro reti all’Inghilterra e quell’ultima in rovesciata, impossibile solo da pensare, a Joe Hart (ma cosa ci troverà Mancini in lui…), mi sono divertito ed entusiasmato come non mi capitava da tempo. Perché sarò forse strano, ma questo genere di prodezze estemporanee (ci metto anche il gol del francese Valbuena contro l’Italia) mi hanno sempre fatto un effetto maggiore rispetto alle azioni, pur belle, stile videogiochi, con cui spesso ci delizia il Barcellona e in particolar modo Messi. Nelle prime ci vedo la creatività e la pazzia (solo a pensarle), nelle altre solo la capacità di saperle realizzare. Che è sempre una gran dote, per carità, ma in fondo non ha nulla di personale. E’ solo un regalo, per quanto bellissimo, di madre natura.

Annunci

3 Pensieri su &Idquo;Grande Ibra, stavolta mi ha fatto saltare dalla sedia

  1. …e tre!!! Mi mancava una acrobazia per formare il mio personale trittico di giocate spettacolari. Il 18 Gennaio ’70 il gol di Riva a Vicenza, 17 giugno sempre del ’70 il salvataggio sulla linea di Rosato in Italia-Germania 4-3 e ora dopo oltre 42 anni il “capolavoro” di Ibrahimovic. Certo lo svedese la sua prodezza l’ha realizzata in amichevole e forse solo per questo, occuperà il terzo posto nella mia personale classifica.

  2. Sottolineo quanto detto da Maurizio in conclusione del suo intervento: “Certo lo svedese la sua prodezza l’ha realizzata in amichevole…..”. Di amichevole si trattava. IBRA segna tanto con le squadre piccole o medie ma nelle partite che contano sparisce.
    La rovesciata era davvero bella ed è un gesto che mi emoziona sempre ma anche quella di Pelè in fuga per la vittoria lo era….( ho reso l’idea?!?!?!).
    Ibra è un campione ma non un fuoriclasse come alcuni vogliono descriverlo. Credo non sia degno di guardare negli occhi Messi e CR7.

  3. Concordo con Andrea…ricordo molto bene le sue scialbe prestazioni europee quando giocava nell’Inter/Milan che decretavano l’eliminazione della propria squadra salvo poi piazzare gol spettacolari la domenica successiva…ad esempio se non ricordo male l’ Inter fu eliminata dal Liverpool con la classica partita da “coniglio” di Ibra e la seguente tripletta alla Reggina a S.Siro con tanto di bellissimo gol su pallonetto da fuori area…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...