Più che per merito di Berlusconi il Milan a Napoli giocherà rinfrancato grazie al pessimismo di Mazzarri

Mazzarri è sicuramente un bravo allenatore, diversamente non sarebbe da tanti anni in serie A (oddio, anche Beretta ogni anno riesce ad acchiappare una panchina…), però quando arriva a dover fare quel saltino che lo renderebbe adeguato ai migliori traguardi,  finisce sempre per mostrare una scarsa convinzione nei propri mezzi o, se preferite, una fifa blu di non farcela. Per certi versi in questo lo accomuno a Guidolin, un altro dalla grandi potenzialità che ha fatto un percorso più o meno analogo. Prendiamo la vigilia della sfida Napoli: è l’occasione giusta per mostrarlai più forti del pur blasonato avversario dichiarando le proprie intenzioni. E invece no, Mazzarri non trova di meglio che incutere il terrore nei propri uomini esaltando il valore dell’avversario e sostenendo che “Le parole di Berlusconi daranno al Milan una grande carica”. Ma che bisogno c’è di guardare in casa altrui? Vuole forse cominciare a preparare il terreno per una sconfitta? Possibile che debba sempre mettere le mani avanti? Si goda la sua squadra, schieri piuttosto Insigne in un ruolo da protagonista e gli faccia capire che non è lì per caso. In classifica ha 12 punti più del Milan, in casa ha concesso un solo pareggio alle avversarie su sei partite, vincendone cinque. Perché sente questa necessità di far risorgere i morti (in senso lato beninteso)? Potrò sbagliarmi e magari questa strategia alla fine pagherà, ma con questa dichiarazione il tecnico livornese ha gettato le basi per la rinascita rossonera.

Annunci

4 Pensieri su &Idquo;Più che per merito di Berlusconi il Milan a Napoli giocherà rinfrancato grazie al pessimismo di Mazzarri

  1. Sara’…Io pero’ ho letto che il Milan giochera’ con Acerbi e Mexes quali due centrali. Mi sembra che per il Napoli possa bastare….E pensare che criticavano Bonera (che oltretutto ha dovuto giocare per anni fuori posizione).

  2. Concorso con l’analisi su mazzarri, ma contagiato dal suo pessimismo credo che un Napoli anche non particolarmente motivato sia in grado di battere questo Milan.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...