El Sharaawy e la paura di Mazzarri frenano il Napoli. La Juve ringrazia

Entri in campo sapendo che la Lazio ti ha appena fatto un favore bloccando sul pareggio la Juventus. Pronti via e Abbiati ti fa un regalo andando a cercare il coppo per le farfalle anziché parare il tiro non irresistibile di Inler. Arrivi alla mezz’ora e una deviazione su un altro tiro non irresistibile di Insigne manda al manicomio il povero Abbiati regalandoti il 2-0. Quando capiterà più nella vita al Napoli una serata così contro il derelitto Milan? E invece cosa ti succede. I rossoneri dopo aver rischiato il naufragio riescono ad andare prima del riposo sul 2-1 perché il Faraone, al secolo El Shaarawy, al primo pallone buono infila De Sanctis.

C’è tutta la ripresa da giocare, il Napoli sembra ben vivo al punto che con Cavani e Hamsik  sfiora il terzo gol. Tutto procede meravigliosamente bene e la Juve è lì, ad appena tre punti. Ma cosa ti combina cagasotto Mazzarri? Dopo averci provato alla vigilia, evidentemente senza troppo successo, vede di tentarci di nuovo, stavolta con più criterio. E in men che non si dica trasmette ai suoi la paura di non farcela. Come? Togliendo Insigne per il terzino (seppur fluidificante) Mesto. Dove non era riuscito Allegri ci pensa il suo quasi compaesano (San Vincenzo e a una sessantina di chilometri da Livorno). Il Milan diventa il padrone della scena e ancora grazie al suo italo- egiziano trova il pareggio. La Juve ringrazia sentitamente.

Annunci

Un pensiero su &Idquo;El Sharaawy e la paura di Mazzarri frenano il Napoli. La Juve ringrazia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...