Arriva il mercato di gennaio e si parla come al solito di Nainggolan

Arriva il mercato di gennaio e ancora una volta tutti si svegliano per Nainggolan. Con la Juventus finì nel nulla perché Cellino chiese la luna e dopo l’esagerata quotazione attribuita a Matri l’anno prima Marotta non se la sentì di insistere. Stavolta l’interesse è del Milan che deve sostituire l’infortunato De Jong. In teoria sta per rientrare Muntari, ma tatticamente non è proprio l’uomo ideale da piazzare davanti alla difesa.

Curioso comunque il rapporto tra Allegri e Radja. Fu il suo primo tecnico nel Cagliari (il giocatore arrivò guardacaso a gennaio dal Piacenza), ma con lui giocò pochissimo. Appena 7 presenze, quasi tutti spezzoni di partita. Però a fine stagione prima di salutare ne parlò bene al presidente che stava per darlo via. Nainggolan così rimase e dopo qualche mese fu un altro allenatore a imporre il veto sulla cessione: Pierpaolo Bisoli. Bisolone proprio per imporlo titolare si inimicò lo zoccolo duro dello spogliatoio (Conti in panchina) e di lì a poco venne esonerato, ma su Nainggolan aveva visto giusto.

Vedremo ora come andrà a finire.

Annunci

2 Pensieri su &Idquo;Arriva il mercato di gennaio e si parla come al solito di Nainggolan

  1. Con questi chiari di luna, difficilmente Nainggolan verrà ceduto ( almeno per il momento); a fine campionato si vedrà: dipenderà molto dalla cifra che sarà offerta. E’ più probabile, invece, che Pulga-Lopez consentano lo sfoltimento della “rosa” considerato che oramai è “saltata” la coppa Italia. E proprio partendo da quanto si è visto a Torino in coppa Italia, le idee potrebbero essere molto più chiare. Una delle poche note liete la prsenza e la prova dei tre giovani sardi, che da qui al termine del campionato meriterebbero un po’ di attenzione anche per le partite di campionato. .

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...