Il derby Milan-Juve per Drogba non fa bene al nostro calcio

Drogba, cosa non si fa per te. La Juve gli sta dietro sin dall’estate, il Milan ci sta provando ora e per reperire i quattrini ha praticamente messo in vendita a prezzo di saldo Pato. Drogba va per i 35 anni, Pato ne ha compiuto 23. Drogba vive ancora della luce riflessa della Champions conquistata lo scorso maggio con il Chelsea, nel frattempo è andato in Cina dove ha strappato un contratto di un milione di euro al mese per tre anni, e con la sua squadra, lo Shangai Shenhua ha concluso un campionato fallimentare (la squadra si è piazzata undicesima dopo essere stata costruita per vincere). Nel mese di gennaio partirà per la Coppa d’Africa con la Costa d’Avorio di cui è capitano, ragion per cui alla fine dei conti chi lo acquisterà potrà acquistarlo per una decina di partite o poco più.

Ritengo che l’ivoriano sia stato un calciatore formidabile per almeno cinque anni, ma il suo arrivo eventuale dimostra solo una cosa: che i nostri dirigenti sono miopi e non sanno cercare più calciatori di valore. Che senso ha svenarsi economicamente (non si pensi che possa rinunciare a tutti i soldi dei cinesi per puro amore del nostro calcio) per un calciatore che ha dato ormai il meglio di sé?

Annunci

2 Pensieri su &Idquo;Il derby Milan-Juve per Drogba non fa bene al nostro calcio

  1. Miopia è esser buoni caro Nanni….il Milan proprio non se ne fa nulla….la Juve, e forse esagero, lo potrebbe prendere a gettone solo per la Champions ( come nel basket si fa nell’Eurolega).
    Che il Milan pensi a coccolarsi e far crescere bene Mastour ( vi consiglio di vedere un po’ di suoi video)…..

    P.S.: Nanni sei troppo silenzioso sulla questione stadio per Cagliari – Juve…

  2. In questo periodo, il padrone del Milan sa che Pato non è molto amato dai tifosi, ed allora, avviata la campagna elettorale, comincia a parlare di acquisti possibili, e chi sa di quante altre cose da qui alle prossime elezioni. Attendiamo in…allegria. Meno allegra è la vicenda stadio Is Arenas. Gli amministratori comunali tacciono perché sperano che una decisione ( soprattutto se negativa per il Cagliari) la prendano altri, mentre la Lega attende per decidere a sua volta. Oramai mancano poco più di 48 ore alla partita con la Juventus e se tra pochissimo non ci sarà una decisione ( Is Arenas si, Is Arenas no anche se a porte chiuse) la Lega, stante l’indisponibilità del Nereo Rocco, farebbe disputare Cagliari – Juventus al San Nicola di Bari. Questa volta, politicamente parlando, a beneficiarne sarebbe Vendola, che potrà dire: ” Concittadini pugliesi, vi ho portato la serie A “.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...