Pagelline rossoblù 19

Avramov 6

Per essere un dodicesimo gioca spesso. Da serbo innamorato della Sardegna ha deciso di trasferirsi per sempre nell’Isola, se poi continua a battezzare contro la traversa le insidie dell’ultimo minuto e ci azzecca come ieri è ancora più gradito.

Pisano 6

Festeggia nel migliore dei modi la duecentesima partita con la maglia del Cagliari (tutte in A le 185 di campionato più 15 di Coppa Italia). Però proprio perché raggiunge questo traguardo farebbe bene a farsi fare la convergenza ai piedi. Su certe sue conclusioni si è sentito distintamente il pallone gridare: AIUTO!!!

Rossettini 6

Davanti il Genoa ha Borriello che mostra grande voglia di fare. Ma solo per un tempo, e se scompare è anche merito suo.

Astori 6

Gli hanno parlato di una squadra russa che voleva offrire quindici milioni per il suo cartellino, di due squadre inglesi che lo volevano per dieci, poi il Napoli che scendeva a otto. La sua storia ricorda quella dei venditori ambulanti che giravano le piazze nelle città e soprattutto nei paesi negli anni Cinquanta e Sessanta, vendendo la merce più improbabile al grido di : “Non ve lo do per dieci, non ve lo do per nove e neanche per otto… datemi  trecento lire e vi portate a casa tutto il pacco”.

Avelar 6

Bella la vita quando si rimedia la sufficienza per un solo tiro, per giunta neanche nello specchio della porta!

Dessena 6

Non incanta,  ma del resto nessuno l’ha acquistato per fare l’illusionista.

Conti 7

Vedendolo correre in un raggio di quindici metri i tifosi gli chiedevano: perché stai così fermo! E lui fra sé e sé: 18-19-20-21. Dopo un po’ dagli spalti: muoviti, non vedi che dobbiamo attaccare? E lui 51-4=47, 27+6=33, 36:9=4. La scena è proseguita sino all’82’ quando ha segnato il gol-vittoria. Ancora una volta aveva fatto bene i suoi conti.

Ekdal  6,5

Dove lo mettono sta. A sinistra? E sia. Un po’ come quei politici che si candidano dove trovano spazio. Con la differenza che poi lui il suo compito lo svolge sempre bene.  

Nainggolan 8

Potrebbe giocare in qualsiasi squadrone d’Europa che farebbe la sua bella figura. Con quello spirito combattivo più che altrove ce lo vedrei nel Manchester Utd di Sir Alex Ferguson.  Finché gente come lui e Sau rimarrà nel Cagliari son certo che non rischieremo la B neanche se scendessimo in campo in dieci.

Ibarbo 5,5

Siamo alle solite: Lopez e Pulga sembravano aver capito la lezione schierandolo a Roma per il contropiede e invece l’hanno riproposto oggi quando c’entrava come i cavoli a merenda. Eppure è facile: quando bisogna attaccare lui non serve, quando bisogna ripartire è il migliore.

Sau 7  

La sua media gol in rapporto ai minuti giocati migliora di partita in partita perché ormai segna sempre (anche quando gli danno solo una palla per concludere come oggi) e puntualmente poi lo sostituiscono. Certo che bisogna essere masochisti!

Ribeiro sv

Ogni volta che entra in campo il mistero s’infittisce e la gente smette di chiedersi perché giochi temendo chissà cosa.

Nenè sv

A proposito di mistero, qualcuno mi spieghi l’ostracismo nei confronti di questo centravanti.

Casarini sv

La zona Cesarini indicava i gol allo scadere, quella Casarini gli ingressi nel finale. Sempre di ultimi minuti si tratta.

Annunci

4 Pensieri su &Idquo;Pagelline rossoblù 19

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...