Il Cagliari punta Cabrera, speriamo sia meglio di Ceppelini

Matias Cabrera in arrivo, Ceppelini in partenza. La pochezza di idee del Cagliari purtroppo non ci regala altro in  questa finestra di mercato invernale. Quello che meraviglia è la semplicità con cui fanno le cifre di queste operazioni di contorno. Per Cabrera si parla di una spesa di 3,5 milioni come se fossero bruscolini. Qualcosa non quadra evidentemente se si buttano quattrini in questo modo e poi si tenta di tutto e di più (la balla degli stipendi non pagati per due mesi…) per incassare la quota dello sponsor  regionale che non è  più alta. Ricordo che quando arrivò Ceppelini il Corsport fece un titolone di quelli solitamente riservati a Ibra e compagnia. Com’è finita lo sappiamo: il Cagliari ha chiesto la cortesia al Lumezzane di prenderselo in prestito con ingaggio pagato perché non sapeva dove metterlo. Speriamo che questo Cabrera (se firmerà come sembra) sia meglio. E soprattutto che abbia lasciato i guai (cranio rotto due anni fa, epatite che lo ha tenuto fuori per diversi mesi l’anno scorso) in Sudamerica. In tutto questo mi viene da fare una considerazione: ma i giocatori italiani non li calcolano perchè costano o perchè non li conoscono? Adesso per inserire uno che viene dall’altra parte del mondo ci vorranno sicuramente dei mesi e intanto la stagione finisce. Perchè queste scelte senza logica?

Annunci

2 Pensieri su &Idquo;Il Cagliari punta Cabrera, speriamo sia meglio di Ceppelini

  1. A pensare male, ci sarebbe una spiegazione logica in tutto questo. Se si spendono tanti soldi per uno che non è certamente pronto per la serie A italiana, come invece servirebbe al Cagliari, c’è un motivo valido e non ha niente a che vedere con le esigenze tecniche. Se fossi nei panni del presidente della Regione, sospenderei la sponsorizzazione “sine die”.

  2. Caro Nanni, una logica c’è, e come ! Questo Cabrera viene da lontano , con i suoi guai speriamo superati, presentato come un potenziale campione giustamente pagato bene (pare due milioni di Euro più stipendio), contemporaneamente si parla di Nainggolan al Napoli ( pare per 15 milioni di Euro), poi Nainggolan non andrà più al Napoli ( si dirà: ” abbiamo fatto un sacrificio per rispetto dei tifosi”) e tutti saranno felici e contenti. Nel contempo si potrà continuare a piangere per i soldi dello sponsor Regione che non arrivano; Cabrera se andrà bene OK, altrimenti finirà nel dimenticatoio. Come altri. Questo è il giro, questa è la logica. E i talenti italiani nessuno li vede perché non arrivano da molto lontano.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...