Juve, il vero successo è l’autostima che cresce

Credo che il perentorio 3-0 della Juve a Glasgow abbia aggiunto poco rispetto a quanto si sapeva sul valore delle squadre, indubbiamente però per quella di Conte si tratta di un tassello importante per la crescita complessiva a livello internazionale. Il fatto che il Celtic si sia confermato formazione di valore medio-basso, una delle più facili da affrontare tra quelle rimaste in lizza, non deve far credere che la formazione bianconera sia diventata all’improvviso una candidata sicura alla vittoria finale. Però queste sono partite che accrescono l’autostima, la convinzione nei propri mezzi. Ed era proprio quella di cui la Juve aveva bisogno per il prosieguo della manifestazione. Se vogliamo trovare un pelo nell’uovo sono le troppe occasioni concesse ai modesti scozzesi. Ma alla vigilia sarebbe stato davvero difficile sperare un risultato migliore.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...