Di Natale che gol! E sono 108 contando solo gli ultimi 4 anni: pazzesco

Con Totò Di Natale si rischia di essere sempre ripetitivi, ma come si fa a non celebrare quel magico sinistro al volo in diagonale con cui ha steso ieri il Chievo? Reti così restano nella storia del campionato, e mi piace l’analogia con un gol realizzato qualche anno fa da Totti in un Sampdoria-Roma simile in tutto e per tutto. E’ curioso come questi due vecchietti (classe 1976 il romanista, 1977 il giocatore dell’Udinese) continuino a dispensarci autentiche gemme in serie. Tra l’altro, rimanendo alle due reti succitate, in entrambi i casi si è trattato di esecuzioni perfette calciate con “l’altro piede”, perché non si può certo dire che i due siano mancini. I numeri di Totti sono sulla bocca di tutti, ma anche quelli di Totò cominciano a farsi interessanti: 350 presenze e 170 reti in serie A sono cifre prestigiose, addirittura insuperabili se si considera quello che il piccolo attaccante ha fatto nelle ultime quattro stagioni, quando aveva superato già i trent’anni: 97 reti! cioè una media di 24 a campionato (peraltro ancora suscettibile di miglioramenti visto che mancano sette giornate alla fine), che diventano 108 considerando coppe  e nazionale. E non si chiama né Balotelli né Ibrahimovic, sennò chissà per quanto tempo ce li avrebbero lessati…

Annunci

Un pensiero su &Idquo;Di Natale che gol! E sono 108 contando solo gli ultimi 4 anni: pazzesco

  1. Fortissimo! ……ma solo se gioca nella sua Udine e nel nostro campionato…..Appena veste l’azzurro si perde….
    Ha bisogno che la squadra giochi per lui…..e lui la ripaga alla grande pero’!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...