Mandzukic, Gundogan, Robben: ma non era una finale tra tedeschi?

Platini aveva parlato addirittura di una partita della coppa di Germania perché in campo dovevano affrontarsi due squadre tedesche. Curioso però che nel tabellino dei marcatori della finale di Champions siano tutti “stranieri”. Mandzukic è croato, Gundogan di famiglia turca, mentre Arjen Robben, finalmente decisivo in positivo con l’assist del primo gol e il raddoppio a due minuti dai supplementari, è olandese.

Una delle contraddizioni di questa serata, dove alla fine a piangere sono stati giustamente i meno accreditati alla vigilia, cioè quelli del Borussia di Klopp. Giustamente, perché in difesa hanno ballato paurosamente in tante occasioni (Hummels, che frana!) e perché Subotic aveva già fatto un miracolo a salvare un gol dopo che lo stesso Robben altri tre li aveva falliti. Come se non bastasse il pezzo forte dell’artiglieria del Borussia, il polacco Lewandowski, si è visto solo per un gran gol a gioco fermo, rimanendo costantemente imbottigliato nel traffico per tutta la contesa.

Quinto trofeo per il Bayern Monaco dunque, a testimonianza di un’annata fantastica come solo ai tempi di Kaiser Franz e Gerd Muller si ricordava. Campionato vinto con 25 punti di distacco sulla seconda (lo stesso Borussia D.), finale di coppa di Germania da giocare e Champions acquisita. Alla società bavarese si potrebbero fare i complimenti per l’exploit, ma preparare anche le lettere di licenziamento ai dirigenti per aver perso un tecnico come Heynckes che la Champions l’aveva già sollevata con il Real Madrid. Credo che al buon Guardiola, suo successore, fischieranno le orecchie.   

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...