Metà Immobile più 7 milioni per Ogbonna? Ma questo è il calcio degli incompetenti!

La trattativa non si è ancora conclusa, quindi come spesso capita quando si tratta di argomenti di calcio mercato, rischio di parlare del nulla, ma non posso fare a meno di pensare all’imminente scambio Ogbonna-Immobile per riflettere su quanto è opinabile la materia calcistica.

Leggo che per cedere il difensore originario della Nigeria ma italiano per natali e passaporto, il Torino dovrebbe avere in cambio dalla Juventus una cifra vicina ai 7 milioni e la comproprietà dell’attaccante Ciro Immobile.

Ora è vero che Ogbonna ha già giocato 6 volte in maglia azzurra mentre Immobile finora si è limitato a segnare tanto nell’under 21 (10 gol in 14 presenze). Ma a parte che il sorrentino è di due anni più giovane (1990 contro 1988) e che in ogni caso a parità di valori un attaccante ha una quotazione sempre più alta di un difensore, mi devono spiegare perché un giocatore come Immobile dovrebbe essere inserito in questa trattativa come il resto delle caramelle. Giusto l’altra sera, in quella finale da dilettanti allo baraglio in cui l’Under 21 ha rimediato una figuraccia con la Spagna nella finale dell’Europeo di categoria (per colpa del suo tecnico a mio avviso), abbiamo visto di cosa sia capace di fare questo giocatore. Ha trasformato uno dei pochi palloni giocabili (nient’altro che un rinvio della difesa peraltro) in una clamorosa palla gol puntualmente trasformata. In  un’altra occasione ha corso palla al piede per settanta metri trascinando tre avversari appesi alla maglia prima di concludere pericolosamente (non eravamo dunque così giù atleticamente…). Immobile è uno che partendo da Sorrento che non è esattamente il centro del mondo del pallone, ha fatto parlare di se dall’età di 15 anni per aver segnato valanghe di gol con gli allievi, costringendo in pratica Ciro Ferrara e scomodarsi per vederlo e farlo acquistare dalla Juventus. In bianconero ha trascinato i compagni a due successi nel Torneo di Viareggio segnando 14 reti in due edizioni (nessuno ha fatto meglio) e battendo il record di capocannoniere assoluto con 10 gol in un’edizione. Ma si dirà che il calcio giovanile è un’altra cosa. Bene, dopo l’esordio in A a 18 anni, alla prima occasione in cui ha giocato titolare (a Pescara in B con Insigne e Zeman), ha battuto ogni record di segnature della società abruzzese con 28 gol.

Nell’ultima stagione purtroppo i suoi agenti lo hanno consigliato male, accettando prima di firmare per l’acquisto del 50 per cento del cartellino da parte di Preziosi del Genoa, quindi di andare proprio nella società rossoblù che notoriamente rifà la squadra ogni tre mesi ed è quindi impossibile trovare continuità. Non a caso nella stagione appena finita Immobile viaggiava alla media della doppia cifra al termine del girone di andata, salvo poi fare sporadiche apparizioni perché l’allenatore di turno aveva scelto il modulo ad una sola punta e Borriello (che all’andata aveva segnato 5 gol come lui) è stato il prescelto.

Tra l’altro vendendo il proprio 50 per cento, la Juve di fatto perde ogni proprietà del cartellino del giocatore.

Marotta e Paratici, che giustamente raccolgono grandi elogi avendo costruito la squadra campione d’Italia degli ultimi due anni, secondo me stanno facendo beneficienza allo stato puro. Al loro posto rovescerei i termini della discussione chiedendo 7 milioni più l’intero cartellino di Ogbonna per la metà di Immobile (al quale consiglio di cambiare immediatamente agente, non me ne voglia Alessandro Moggi che se ricordo bene ne cura gli interessi). Ma evidentemente ci sarà pure un motivo se pensando il contrario di quel che avviene queste trattative devo limitarmi a ipotizzarle anziché concluderle in prima persona. Oppure potrebbe esserci un’altra chiave di lettura. Con quello che fanno pagare di tasse gli… immobili, meglio investire altrove.

Annunci

Un pensiero su &Idquo;Metà Immobile più 7 milioni per Ogbonna? Ma questo è il calcio degli incompetenti!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...