Maggio tira come un terzino, Bonucci come uno stopper. E con Buffon i rigori basta calciarli nello specchio. La Spagna più brutta vince ancora

Chiedetemi se sono più arrabbiato con Buffon che gioca ad altissimi livelli da trecento anni e non ha ancora imparato a parare un rigore, o con Prandelli che ha mandato Bonucci sul dischetto. Dico: Bonucci? Sarebbe come se nel Cagliari dei tempi d’oro fosse andato a calciare dagli undici metri Niccolai. Anzi, peggio, perché io un rigore di Niccolai lo ricordo e il buon Comunardo lo traformò. Vi fidate se cito un Atalanta-Cagliari 2-1 di Coppa Italia del giugno 1973, ultima partita della stagione e di Fabbri in panchina? In campo con i rossoblù i 21enni Di Carmine e Lamagni, il 20enne Copparoni, e i 18enni Gigi Piras e Idini.

Proprio Idini, formidabile ala destra di Porto Torres, poi trasformato terzino destro da Chiappella. Era una specie di Giaccherini, solo che di azzurro aveva vestito la maglia della nazionale juniores anziché quella dei grandi.

Peccato davvero Italia, ma è anche vero che a questo gioco maledetto se non la butti dentro finisci per rimetterci le penne. E l’Italia che nel primo tempo ha creato cinque occasioni da rete contro gli annichiliti avversari senza trasformarne una era prima o poi destinata a pagare dazio.

E proprio a proposito di quelle sciagurate palle gol mai trasformate consentitemi una digressione sul commento di Beppe Bergomi la cui telecronaca con Caressa su Sky ho seguito dalla ripresa in poi (nel primo tempo ero sulla Rai con Bizzotto che zittiva Dossena: non so se perché questi dicesse cose banali o perché l’italo-tedesco debba ancora imparare che nella telecronaca a due voci ogni tanto bisogna cedere la parola al collega).

Bergomi non ha fatto altro che citare la grandissima partita di Maggio definendolo il migliore in campo. Ma avete visto quanti gol ha fallito Maggio il migliore in campo? Dice: ma è terzino! Se è terzino allora vada a fare il terzino e non rompa le scatole là davanti dove avrebbe potuto lasciar spazio a uno che la porta la vedeva. Del resto anche zio Bergomi era terzino. Così come Bonucci è stopper! Ed io sto…per incazzarmi di nuovo al sentirlo nominare. Mannaggia alla Spagna.

Annunci

7 Pensieri su &Idquo;Maggio tira come un terzino, Bonucci come uno stopper. E con Buffon i rigori basta calciarli nello specchio. La Spagna più brutta vince ancora

  1. La notizia fondamentale è che non abbiamo preso gol e nei 90 minuti abbiamo rischiato quasi nulla, significa che la difesa a tre ha funzionato (ero da tempo che non vedevo una partita con pochissimi falli di chiellini) e soprattutto l’assenza di balotelli ha ricordato che l’Italia possiede un ottimo collettivo…sui singoli bene tutti tranne i ricambi, Giovinco ed Aquilani davvero inadeguati a questi livelli…
    Spagna forte ma decisamente fortunata, sarà la terza volta di fila che superano un turno importante ai rigori…meglio in confederation che al mondiale…questo dominio mi ha veramente stancato!!

  2. Una partita persa ai rigori fa incavolare, ma ti devi rassegnare quando dagli undici metri calci alla Gallardo ( con tutto rispetto) oppure trovi un bravo portiere che riesce a parare ( cosa che non si è vista nel confronto Italia – Spagna). E ti incavoli ancora di più se pensi alle tante opportuntà per segnare che gli azzurri hanno avuto durante i novanta minuti. Comunque, possiamo dire che l’Italia ha avuto tre tipi di sfortuna: tanti gol mancati, un rigore sbagliato e nessuna parata da parte di Buffon. Ho conosciuto un portiere, William Vecchi, che i rigori ( non tutti, ovviamente) riusciva a pararli . “Perché – spiegava -, preferisco restare fermo fino a quando non parte il tiro. Soltanto così – precisava – hai buone probabilità di arrivare sulla palla. In caso contrario, ti tuffi da una parte e chi batte ti mette la palla dall’altra, oppure se il tiro è forte non ci arrivi mai a prenderla. Allora , restando fermi hai buone probabilità, tra l’altro, di disorientare chi calcia.” .Buffon non ha rispettato queste che, secondo me, sono sempre stati comportamenti accettabili, ed infatti non ne ha beccato una, neppure sfiorato di parare. Cosa che non è riuscita neppure al portiere spagnolo, ma quanto meno ha più volte sfiorato la palla. Per il resto, è stato dimostrato che l’Italia gioca meglio senza Balotelli-dogana; che Giacherini in quella posizione può sempre fare male (ed infatti ha colpito un palo come era accaduto contro il Brasile); che qualcosa è da rivedere in difesa; che Maggio, pur avendo sprecato un paio di buone occasioni, è preferibile ad altre soluzioni pasticciate. Infine, facciamo voti perché il tempo ci conservi a lungo la coppia di centrocampo Pirlo-De Rossi.,

  3. Nanni, forse ti sfugge che Bonucci abbia tirato il settimo rigore. Non era uno dei rigoristi ufficiali. Rimanevano solo lui, Chiellini, Giaccherini e Maggio. Mi sorge il dubbio, non sei un pochino anti-juventino?

  4. Non prendertela Nanni. La notizia, l’unica che conta, (e molto piu’ di questo pseudotrofeo) e’ che la nazionale c’e’. Evidentemente io o non capisco l’Italia o non capisco il calcio, ma per me e’ stata una grande -e bella- sorpresa. I limiti tecnici di vari giocatori in rosa non li scopriamo ora. La palla regalata agli avversari senza essere sotto pressing e’ una cosa che abbiamo visto molto in questo torneo e mi preoccupa almeno quanto i gol sbagliati (parecchi ieri). Col Giappone ci aveva detto bene oltre i nostri meriti e ieri ci ha detto male senza avere demeriti. Comunque gli spagnoli ieri camminavano sulle uova, altro che spavalderia e sicurezza! Come loro stessi hanno piu’ volte onestamente dichiarato (Fabregas dopo l’eliminazione agli Europei 2008, Del Bosque ad ogni occasione, e poi altri ancora) sanno che con l’Italia non saranno mai tranquilli. Io dico che la prossima volta i piu’ tranquilli saremo noi, proprio perche’ non si costruisce un vero potere sulle vittorie facili. E tantomeno sul quelle trovate per strada.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...