Avenatti si presenta eliminando la Spagna. Anche se parliamo di Under 20 è sempre un Mondiale

Non so se Avenatti goda della fiducia del suo tecnico nell’Under 20 dell’Uruguay. A occhio e croce se lo ha fatto entrare solo dopo 99’ di gioco direi di no. Di certo però questo ragazzone di 1,94 è di un tempismo eccezionale. Almeno per me che avrei voluto vedere dall’inizio il quarto di finale della Celestina contro la Spagna (anche a quest’età favorita…) e che invece cause di forza maggiore ho potuto accendere il televisore solo quando stava per finire il primo tempo supplementare. Poco male, quello che volevo vedere l’ho visto tutto in quattro minuti. L’ingresso di Avenatti, il colpo di testa su calcio d’angolo e il gol vittoria con cui l’Uruguay approda alle semifinali del mondiale di categoria. Felice per il giovane che pensavo ormai del Cagliari fino al tortuoso giro di parole del telecronista che in un primo tempo non lo aveva nemmeno accostato alla squadra rossoblù, poi, sicuramente catechizzato dallo studio, ha parlato del suo possibile arrivo in Sardegna. Spero per Cellino che la trattativa fosse già conclusa,sennò temo che il prezzo salirà.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...