Allegri: Livorno viene prima dell’aplomb

Era da troppo tempo in silenzio per non approfittare del rotondo 3-0 al Psv con cui ha completato l’opera della passata stagione (parole sue) portando il Milan in Champions. Massimiliano Allegri quel “magari adesso mi dimetto io” ce l’aveva sulla punta della lingua da quando Berlusconi aveva lasciato intendere che il Milan non l’avrebbe confermato. Il tecnico ha sempre mantenuto un certo aplomb, ma le origini sono origini, e un livornese che si tiene le cose dentro deve ancora nascere.

Peraltro ora, dopo l’inguardabile mercato condotto finora dai rossoneri, vedremo se i famosi 30 milioni di introiti che l’accesso alla fase a gironi della competizione garantisce porteranno finalmente qualcosa di buono in organico. Tanto per cambiare Galliani ha parlato di un attaccante come priorità, confermando come avviene ormai da anni a questa parte, che per lui i difensori i portieri e i centrocampisti sono accessori inutili in una squadra. Potere di un 3-0, fino a ieri questo Milan era tutto da rifare.

Annunci

3 Pensieri su &Idquo;Allegri: Livorno viene prima dell’aplomb

  1. Tutto vero quel che dici. Il Milan, senza una guida tecnica di polso (Allegri non ha la stoffa per esserlo ma certo non ha tutte le colpe) e’ ormai affidato alle pensate estemporanee di un vanesio incompetente, che ora si lamenta pure di essere in bolletta. L’unico contributo -non da poco- di B. era quello di cacciare i soldi. Ora non fa neanche piu’ quello. Progetto giovani: vedremo a giorni se lo si persegue davvero pagando troppo un giocatore normale di 29 anni che nessuno vuole. (Difensori mai! La difesa “e’ a posto cosi'” In effetti e’ migliorata: non per l’arrivo di Zapata ma per la cessione di Acerbi) Un anno si compra Ibra svenandosi per pagargli l’ingaggio e l’anno dopo si scopre che e’ caro. Dalla cessione di Shevchenko (con soldi non reinvestiti) e passando per Kaka’, Thiago Silva ecc ecc si pensa solo a incassare. Balotelli, comprato per strategia commerciale e mediatica, (in se’ non sbagliata, bada bene) deve ancora dimostrare di valere la meta’ di quel che si sbandiera e fino ad oggi ha seriamente dimostrato solo una cosa: di essere un ottimo rigorista (anzi, per le cifre, il migliore). Il resto son chiacchiere e speranze di chi comunque non intende costruire una squadra forte, come tutte le altre scelte (e ormai siamo arrivati alle non-scelte pure e semplici) stanno a dimostrare. Il bello e’ che per abitudine a vender fumo si continua a parlare di scudetto. E che ci facciamo in CL se non per portare a casa 30 mil? Quanto ad Allegri, ha una bella faccia tosta a dire che Verona sia stata la prima volta nei suoi 3 anni che la squadra non e’ scesa in campo. E la vergogna del 3-0 di Highbury (tanto abbiamo gia’ passato il turno…)? E il primo tempo di Lecce: Sotto di 3 gol in 45 min con una squadra gia’ retrocessa a Natale? E i pareggi con Viktoria Plzen e BATE Borisov mentre si vaneggiava di arrivare primi nel girone dopo il 2-2 di Barcellona? Ho gia’ scritto di questo mesi fa in questo blog e di certo dimentico qualche altro esempio. Voglio Petagna e un po’ di dignitoso buon senso. In una parola, pretendo l’impossibile

  2. Oramai tutti parlano a ruota libera: Galliani intende acquistare un attaccante e non si sa se dello stesso parere è Allegri; l’allenatore, dopo la vittoria in coppa, minaccia le dimissioni, poi si smentisce; il telecronista della partita Milan – PSV durante tutti i novanta minuti altro non ha fatto che nominare supermario come eroe della serata perché ha segnato un gol con la “gannedda”; Non se ne può più di tante banalità con la complicità di certi giornalisti. Ma il calcio perché è così malridotto ?

    • Rispondo sull’ultima parte delle tue sacrosante osservazioni. Per quanto Berlusconi non viva certamente il suo momento migliore, il leccaculismo dilagante non viene mai meno nella speranza di nuove opportunità di lavoro che finiscono per far risaltare in maniera eccessiva ogni cosa del Milan. Salvo poi leggere dagli stessi che lo hanno sempre esaltato commenti impietosi quando Sua emittenza si farà da parte o non conterà più nulla.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...