Pagelline rossoblù 3

Agazzi 6

Non compie grandi interventi e sul gol può ben poco. Dà comunque l’impressione di valere molto più di Neto, il collega che alla fine la Viola gli ha preferito.

Perico 6.5

Dove lo metti sta, nel senso che da uno come lui non troverai mai lo spunto per una polemica. Conscio dei suoi limiti ma anche delle sue possibilità. Ben ritrovato.

Rossettini 6,5

Da ex senese per lui è stato quasi un derby, ben giocato.

Astori 6

Ne fa sempre tre giuste e una sbagliata. Direte: sempre meglio che tre sbagliate e una giusta. Peccato per quel colpo di testa che avrebbe potuto portare il Cagliari in vantaggio.

Murru 6.5

Partita autoritaria, di gran livello e soprattutto di grande personalità se si pensa ai progressi fatti registrare rispetto all’anno scorso su Cuadrado. Però quel fallo su Rossi nel finale avrebbe rovinato tutto se De Marco avesse fischiato il sacrosanto penalty. Stia dunque attento la prossima volta il prode rossoblù.

Conti 6,5

Il viola deve essere un colore che non gli sfagiola molto perché contro la Fiorentina gioca sempre con un pizzico di decisione in più.

Dessena 6

Disciplinato, redditizio, pratico.

Nainggolan 7

E’ tornato ai suoi livelli migliori.

Cossu 6

Ritrova il campo dopo lungo tempo ed è bravo a reggere il passo per oltre un’ora.

Sau 6

Belle accelerazioni, ma manca uno stop a seguire che vanifica un’occasione da gol.

Ibarbo 6.5

Anche lui soffre la desuetudine ai 90’, ma proprio in chiusura confeziona l’assist del gol di Pinilla.

Pinilla 7

Forse Lopez ha trovato la maniera migliore per farlo rendere. Visto che non ha sulle gambe una partita intera è meglio inserirlo quando gli avversari hanno già le gambe dure, così da poter fare risaltare le sue doti indiscusse.

Ekdal sv

Entra in pieno recupero. Forse Lopez l’ha visto stanco dopo  le due belle prove con la nazionale di Ibra.

Cabrera sv

Ingesso positivo. Si mostra subito tonico.

Annunci

2 Pensieri su &Idquo;Pagelline rossoblù 3

  1. Ci dobbiamo ingraziare qualche tifoso viola? Non mi sembra ci fosse proprio un rigore ne sacrosanto ne clamoroso anche se l’arbitro l’avrebbe potuto concedere. A parti invertite non lo avrei certo reclamato.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...