Dopo Ragatzu e Dametto anche Gallon libero

Cocco e Mancosu pressoché regalati, Ragatzu, Dametto e adesso anche Gallon svincolati. Non c’è che dire, il Cagliari crede nei suoi giovani e lo dimostra ogni volta di più. L’ultimo esempio che riguarda Mattia Gallon (di Arborea come Dametto) non è magari eclatante come i precedenti, ma si tratta pur sempre di un ragazzo che in serie A debuttò a soli 17 anni (in casa della Sampdoria) e che nelle ultime due stagioni ha vinto altrettanti campionati con le maglie del Treviso e del Savona, sempre in C2. Un’altra perla nella scriteriata politica perseguita dalla società di viale La Playa.

Annunci

Un pensiero su &Idquo;Dopo Ragatzu e Dametto anche Gallon libero

  1. Se anche le Società sportive fossero obbligate a rendere conto ufficialmente di come hanno speso i contributi che le Amministrazioni pubbliche hanno loro elargito, probabilmente riusciremmo a capire perché tanti giovani calciatori sardi ( bravi o promettenti) finiscono in Società della penisola, ed altri ( per niente bravi nè promettenti) vengono importati dall’estero. Ma ci sarà un politico capace di sollevare il problema nelle sedi istituzionali o , i signori politici, hanno paura di diventare impopolari ? E allora si proponga di non dare più contributi alle Società professionistiche e di metterli a disposizione delle attività dilettantistiche.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...