Juve discreta, ma è ultima e in 4 gare non ha mai vinto

Partita piacevole quella di Torino, con la Juve in palla e il Real meno disorganizzato di quanto non si voglia far credere. Il redivivo Casillas, giocatore di coppa (definizione che negli anni sessanta era stata coniata su misura per un altro spagnolo, Joaquin Luca Peirò dell’Inter)  compie tre interventi difficili, mentre Cristiano Ronaldo non si fa mancare il solito gol, imitato da Bale, e Benzema ancora una volta ne sbaglia uno clamoroso. Llorente timbra con puntualità e Vidal calcia il rigore come meglio non potrebbe. Ma non capisco perché Conte regali solo dieci minuti a Quagliarella. Ennesima dimostrazione di scarsa fiducia nei confronti di un attaccante che gli ha tolto parecchie volte le castagne dal fuoco. L’allenatore sembra rilassato alla fine quando saluta Ancelotti, merito indubbiamente del successo del Copenaghen sul Galatasaray (ogni tanto cambiavo canale ma era davvero troppo noioso il gioco dei turchi per seguirlo), anche se non starei tanto tranquillo se fossi in lui. Per tre motivi: 1) anche il Copenaghen è tornato in corsa per la qualificazione; 2) La Juve ora è ultima nel girone; 3) i bianconeri dei quattro incontri giocati non ne hanno vinto uno. I giochi sono aperti, d’accordo, ma bisogna stare in campana.

Annunci

3 Pensieri su &Idquo;Juve discreta, ma è ultima e in 4 gare non ha mai vinto

  1. È vero che la Juve non ha mai vinto, ma ha buttato al vento 4 punti nelle prime due partite. In ogni caso il risultato di Copenaghen la aiuta tantissimo e se le cose andranno come devono andare, i bianconeri saranno agli ottavi.

  2. E’ la conferma che le squadre italiane, in campo internazionale, valgono poco. Possibile che una squadra campione d’Italia non abbia ancora vinto dopo avere giocato quattro partite ? Certo, la qualificazione è ancora possibile, ma le prospettive non sono incoraggianti.

  3. Le squadre italiane non valgono più nulla per colpa di Calciopoli, quando mandarono in B una delle più forti squadre d’Europa. Detto questo, secondo me la Juve paga ancora l’inesperienza internazionale di molti dei suoi giocatori e una certa sfiga che l’ha sempre perseguitata in campo internazionale facendole perdere 5 finali di coppa campioni su 7.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...