Lopez per salvarsi si affida a… Padelli

Può essere Padelli il miglior alleato per l’allenatore del Cagliari Lopez. Se è vero che la panchina rossoblù comincia a scricchiolare, gli errori in serie del portiere del Torino potrebbero darle una mano a saldarla. La squadra di Ventura in trasferta ha avuto finora un rendimento tutto sommato discreto considerato che fa parte delle formazioni che hanno come obiettivo la salvezza. Sei punti in cinque partite costituiscono un bilancio più che accettabile per la formazione di Ventura. Ma dei 19 gol subiti complessivamente il portiere che per i misteri del calcio era finito a Liverpool (una partita in Premier: due papere e mesto ritorno a casa) ne ha parecchi sulla coscienza. Al punto che – è opinione diffusa – con un portiere migliore oggi il Toro veleggerebbe nelle parti alte della classifica. Non che il gioco di Ventura incanti (solito giro palla stucchevole in fase di impostazione), ma va dato atto al tecnico di essere stato l’unico ad aver saputo sfruttare le grandi potenzialità di Cerci sia in fase di ribaltamento dell’azione che di conclusione. Fino ad oggi l’ex romanista ha segnato 8 reti in 11 presenze e se continua di questo passo rischia seriamente di conquistare un posto da titolare anche in azzurro per i mondiali. Con lui sta facendo una grande stagione anche il difensore D’Onofrio unitamente a Farnerud, un nazionale svedese che ha militato finora nella prima serie di cinque campionati europei diversi (Francia, Germania, Danimarca, Svizzera e Italia) ma stranamente mai in quello di casa sua. Nonostante i grandi sacrifici che il tecnico gli chiede in fase di ripiegamento anche Immobile non ha perso il vizio del gol e già l’anno scorso, quando giocava nel Genoa, fece piangere il Cagliari. I rossoblù come avviene nelle grandi occasioni mettono da parte i Cabrera e gli Ibraimi e riportano fra i titolari i loro pezzi da novanta. Pinilla e Cossu per intenderci dovrebbero giocare.

Annunci

2 Pensieri su &Idquo;Lopez per salvarsi si affida a… Padelli

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...