Parte Agazzi, arriva Adan dal Real Madrid. Ma era il terzo portiere

Sette partite in quattro anni non sono un grande biglietto da visita, la provenienza però fa tirare fuori un “oh” di stupore. Il Cagliari ha ingaggiato lo svincolato Adan, portiere madrileno di 26 anni, e lo stupore deriva dal fatto che la sua squadra di provenienza è il Real Madrid. Non potrà dire di aver indossato la “camiseta blanca” perché fra i pali i colori devono essere diversi per regolamento, ma comunque suscita grande curiosità l’arrivo di questo ragazzo che aveva fatto tutte le nazionali giovanili spagnole e che però a settembre è stato lasciato libero da Ancelotti e dalla società con la rescissione del contratto. Nel suo curriculum il doppio debutto (prima in Champions e poi in Liga) con Mourinho allenatore. Al tecnico lusitano Adan deve quindi molto, salvo che lo stesso Mourinho lo retrocesse di ruolo facendo ingaggiare nello scorso mese di gennaio Diego Lopez (non l’allenatore beninteso). Adan, che come riserva era succeduto al ferale Dudek (per i milanisti si intende) e ha avuto come allenatore anche Fabio Capello che lo fece giocare appena 19enne. Se dovrà prendere, come sembra, il posto di Agazzi dato in partenza, per il Cagliari si tratta di una scommessa comunque rischiosa. Fino a questo momento sia Adan che Avramov si sono rivelati due dodicesimi, speriamo che almeno uno dei due si riveli un numero uno.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...