Via ai caroselli azzurri. Gli inglesi? Il solito bluff

Capolista dopo il turno inaugurale ci poteva stare, magari in coppia con la Costa Rica era più difficile da prevedere. Meglio così, in Italia cominciano i caroselli notturni, mentre in Uruguay e Inghilterra cala un silenzio sinistro che non lascia presagire nulla di buono. A darci una buona… Manaus ci prova Hart, il portiere che ricorda quei cantanti anni 80 buoni per la musica da discoteca. E’ lui che sveglia l’assonnato Balotelli inviatandolo al pallonetto verso la fine del primo tempo dopo che Marchisio e Sturridge in due minuti avevano acceso e spento i fuochi d’artificio. Per sua fortuna Jagielka salva sulla linea. Sirigu para quello che c’è da parare e non fa rimpiangere l’infortunato Buffon. Però la manovra non incanta. Perché le azioni sulle fasce sono affidate a Chiellini e Darmian che saranno sicuramente in forma, ma rimangono comunque terzini con piedi da terzini quando si tratta di invitare le punte alla conclusione. Anzi la punta, anzi la presunta punta, perché come sostiene da anni il Berlusca, Balo in area ci entra poco e niente per essere un centravanti. Nella ripresa la musica cambia quando entrta in scena Candreva che di professione fa l’esterno (fra le altre cose) e sa mettere i palloni sulla testa dei compagni d’attacco. La cosa gli riesce così bene al 50’ che persino Balotelli, uno che a dispetto della mole nel gioco aereo non è mortifero come dovrebbe, batte Hart e fissa il definitivo 2-1. Per Balo un gol importantissimo che non potrà non avere effetti positivi sul prosieguo della manifestazione. Prandelli, che aveva puntato sul centrocampo dai piedi buoni col trio De Rossi-Pirlo-Verratti, sostituisce quest’ultimo con Motta e regala gli ultimi venti minuti a Immobile. Pirlo su punizione colpisce una traversa ma il 3-1 sarebbe eccessivo.  Sterling, la nostra spina nel fianco, non ne ha più e Sturridge la finisce addirittura sostituito. Non è serata per Lallana (gioca pochi minuti e poi c’è… troppo caldo), mentre Rooney dopo lo splendido assist per il gol del pari si  acquieta.  A Hodgson così non resta che piangere, Così come a Tabarez del resto. Degno epilogo per due tecnici bravi ma sfigati direbbe qualcuno. Calma, siamo solo agli inizi. Intanto un carosello notturno ce lo siamo meritato.

Annunci

6 Pensieri su &Idquo;Via ai caroselli azzurri. Gli inglesi? Il solito bluff

  1. Darmian avrà i piedi di un terzino, però ha giocato una partita ottima dal punto di vista della personalità. Merita un plauso Barzagli per il gol che ha salvato nel primo tempo. Adesso festeggiamo ma non troppo, nella prossima partita abbiamo un’occasione ghiottissima.

    • Ha dato anche una palla gol a Balotelli se è per questo. Il salvataggio di Barzagli è tanto benedetto quanto casuale. Mettendoci il piede ha messo fuori gioco gli avversari ma ha anche rischiato l’autogol

  2. commento non da tecnico: gli Inglesi farebbero bene a tornare a giocare “all’inglese” e piantarla con tutta questa manovra e trequartisti senza una punta di peso. l’Italia alla fine crossa e segna di testa! e inoltre i maestri si ostinano a schierare portieri insicuri.

    non avendo la Pay TV ascolto qualche partita alla radio: la radio italiana è penosa, chiacchierano tutto il tempo e ogni tanto commentano qualche azione molto superficialmente. per fortuna c’è la radio spagnola che è uno spettacolo e una seria alternativa al video.

  3. Nanni come fanno a giocare pipponi come Paletta e Thiago Motta? Manco fossero oriundi del calibro di Maschio e Sivori.. Ma siamo cosi’ messi male in Italia a non trovare gente migliore di questa?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...