Zeman colpito dal calore dei tifosi: “Mai avuta un’accoglienza così”

Zdenek Zeman notoriamente è un uomo di poche parole, così quando stamattina casualmente mi è capitato di parlarci, in compagnia del team manager Marcello Sanfelice, sono rimasto colpito dal suo commento sulla festa di presentazione della squadra. “Mai vissuta un’esperienza del genere. A Roma, ricordo l’Olimpico con molte presenze, ma c’era un’amichevole con l’Ajax, qui i tifosi erano entusiasti solo perché c’eravamo”. Grande entusiasmo, grandi aspettative: è evidente che c’è gran fame di calcio a Cagliari e per la nuova società che ha organizzato l’evento è sicuramente un bel biglietto da visita.

Annunci

2 Pensieri su &Idquo;Zeman colpito dal calore dei tifosi: “Mai avuta un’accoglienza così”

  1. Buonasera Nanni, stasera a Oristano ho visto il nuovo Cagliari; dei nuovi Crisetig e Donsah mi sono piaciuti, sugli altri giudizio rimandato: Benedetti è un buon centrale ma ancora inesperto, Capuano sulle palle veloci rasoterra è molto indietro, Longo fa a sportellate ma sulle palle torbide manca di opportunismo, non male Farias mentre uno grintoso che può giocarsela col troppo scolastico Pisano è Balzano.
    Piuttosto ho trovato molto imballata la vecchia guardia: Cossu e Sau inconcludenti, Ekdal molto impreciso, Murru troppo naif in fase difensiva e Cabrera sconcertante .
    D’accordo è calcio d’agosto e c’è molto da lavorare, però mi chiedo: abbiamo in pochi anni perso Canini, Dametto, Ariaudo, Astori e Del Fabro per ridurci a Rossettini, Benedetti e Capuano?
    E poi, non riusciamo a trovare un valido “trequartista” capace di rifinire per le punte?
    Di sicuro abbiamo bisogno del miglior Ibarbo come il pane, e speriamo che alleggerito il carico di lavoro la squadra migliori in velocità perchè altrimenti unicizzati nel 4-3-3 ci sarà un po’ da soffrire.

    • Grazie Piero per il quadro della situazione. Io ancora non me lo sono fatto perchè attendo di vederli all’opera e perchè tra avversari senza preparazione e con tante categorie di differenza e carichi di lavoro dei nostri credo che in questo momento ogni giudizio sarebbe fuorviante. Così a bocce ferme la mia maggiore preoccupazione riguarda i portieri, ma, ti ripeto, in questo momento non ho idee precise.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...