Bravo Conte, un’Italia aggressiva a settembre non si era mai vista

Mi aspettavo la solita falsa partenza, quella cui ci aveva abituato la nostra nazionale nelle prime partite di stagione, e invece la squadra di Conte ha dimostrato che si può essere aggressivi e che si può avere voglia di vincere anche ai primi di settembre. Credo sia questa la nota più positiva di Italia-Olanda, unitamente alla faccia interdetta di Hiddink che non sapeva dove mettersi. La partita è finita che non erano passati neanche dieci minuti. Immobile ha fatto l’Immobile segnando dopo 3’ e l’esordiente Zaza si è procurato subito dopo il rigore con espulsione olandese di Martins Indi che ha segnato la fine delle ostilità. Vincere un’amichevole dalle parti nostre sembra impresa ardua e allora godiamoci questo successo in attesa delle partite vere. Una considerazione sul Ct però voglio farla. Non credo che gente come Quagliarella (oggi in panchina) o Giovinco (impiegato nel finale) l’amasse particolarmente. L’utilizzo scarso nella Juventus poteva far sembrare che il tecnico leccese ce l’avesse con loro, che non li apprezzasse. E invece li ha chiamati, segno di grande serietà. Così come ha mostrato coraggio nel lanciare Zaza che fino a ieri nessuno se l’era mai filato. Ma del resto non dovevamo aspettare i 90’ di stasera per scoprire di che pasta è fatto Antonio Conte.

Annunci

Un pensiero su &Idquo;Bravo Conte, un’Italia aggressiva a settembre non si era mai vista

  1. Diciamo francamente che forse in pochi si attendevano un’Italia con tanta voglia di giocare e vincere. Diciamo altrettanto obbiettivamete che Conte ha dimostrato coraggio e serietà. Ha lanciato la coppia d’attacco Immobile-Zaza; ha riproposto Sirigu tra i pali ( due partite da titolare e due vittorie ); ha voluto premiare la serietà di Astori; infine, come sottolineato da Nanni, si è portato in panchina Quagliarella e Giovinco. Tutto questo dopo avere lasciato Balotelli finalmente a casa. Ora attendiamo la partita con la Norvegia per poter dire : “Fu vera gloria”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...