Meglio perdere Pjanic che la Roma: Garcia abbia il coraggio di farlo fuori

Può darsi che mi sbagli, ma se la Roma quest’anno vuole migliorarsi (e per migliorare il secondo posto c’è solo lo scudetto) il suo allenatore Garcia deve fare una scelta impopolare. No, non quella impopolare. Totti è Totti e non si tocca. Ma proprio per quel motivo, cioè per il fatto che il grande Francesco a 38 anni non può correre più come una volta, è impensabile schierarlo in contemporanea a Pjanic. O meglio, è impensabile che Pjanic possa giocare al suo fianco. Perché pur bravissimo, il bosniaco non è evidentemente così bravo. In zona gol incide pochissimo, con gli assist meno di quel che si vorrebbe. Per non parlare dei rientri. Non segue un avversario neanche sotto tortura. E’ insomma un ninnolo bello a vedersi ma non necessario, Oserei dire deleterio per questa Roma.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...