Il Cagliari? Meglio se fosse meno indomito e più ermetico

C‘è un profondo senso di frustrazione al termine di questo 4-2 subito dal Cagliari in casa della Lazio. Va bene la squadra indomita che non si abbatte dopo aver subito 3 gol in breve tempo e che riesce a riportarsi sotto con l’uomo in meno. Ma resta il mistero del perché debba subire tre reti (a zero), esaltando Klose, e mettersi in queste situazioni. Rivedendo il gol di Joao Pedro nel finale continuo a chiedermi perché il brasiliano sia considerato un centrocampista e non un attaccante. Così come rivedendo l’ennesimo gol fallito da Ibarbo mi domando perché siamo condannati a soffrire così tanto mettendolo in attacco. Sento già l’obiezione: riesce a procurarsi un sacco di occasioni.  Ma cosa ce ne facciamo là davanti di uno che si procura mille possibilità di segnare se dopo dieci partite il suo bottino è di un solo misero gol e se, giunto ormai al quarto campionato in rossoblù, la sua media annuale è di 4 reti? Ne farebbe di meno giocando esterno basso? Non credo proprio. Dall’altra parte c’era Candreva che oggi non ha segnato ma che nelle ultime tre stagioni rispetto al nostro osannato colombiano ha realizzato il doppio se non il triplo dei gol e confezionato una valanga di assist in più. E’ chiaro che comunque a Ibarbo non possono essere imputati i quattro gol subiti, per cui c’è ancora molto da lavorare. E c’è anche da fare le cose semplici. Che bisogno c’era per esempio di rispolverare per l’occasione Pisano quando Balzano stava andando bene? E’ piaciuto il finale di Benedetti, entrato per evitare che Ceppitelli potesse rischiare la seconda ammonizione. In serate come questa bisogna accontentarsi.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...