Il Genoa gioca meglio, ma il pari fa piangere il Cagliari

Le premesse per sfatare il tabù casalingo c’erano eccome. Paradossalmente lo erano anche il lungo digiuno del Cagliari in casa e l’eccellente momento del Genoa. Poi il gol del vantaggio trovato molto presto con Farias e alcune sfavorevoli conclusioni dei liguri avevano rinforzato il fatto che potesse essere la giornata giusta. Aggiungiamo pure l’atteggiamento di Peruzzo, impreciso ma allo stesso tempo favorevole al Cagliari nel giudicare alcune situazioni che potevano compromettere il vantaggio. Certo, il Genoa godeva della supremazia conferitagli dalla presenza di Joao Pedro nel Cagliari, schierato a centrocampo e quindi fuori ruolo, non avendo né il passo, né la voglia di riconquistare palla quando l’avevano gli altri, ancorché utile quando invece il pallone lo riceveva sui piedi. Ma il vantaggio al riposo e la certezza che Zeman avrebbe provveduto a risistemare gli equilibri in campo lasciava presagire addirittura una vittoria larga una volta ottenuto il raddoppio. Invece il tecnico confermava l’identico schieramento del primo tempo e l’autogol di Rossettini per quanto sfortunato nella deviazione all’angolino ripristinava l’equilibrio in campo. Il Genoa a quel punto ha mollato, si è accontentato e in questi casi il 99 per cento delle volte paghi pegno. Peruzzo ha fischiato un sacrosanto rigore al Cagliari con conseguente espulsione di Sturaro e la vittoria era di nuovo a un passo. Ma Avelar, uomo dal passo lungo prima che dal mancino sapiente, falliva il terzo tentativo dal dischetto dopo i due andati a buon fine. E peggio ancora faceva Longo che con la porta spalancata tirava incredibilmente a lato. Poi l’infortunio di Sau un attimo dopo il terzo cambio ripristinava la parità numerica. E a quel punto nulla più poteva cambiare l’1-1. Peccato perché è mancato un nonnulla, anche se stavolta ho come l’impressione che Zeman non abbia letto la partita nel migliore dei modi.

Annunci

Un pensiero su &Idquo;Il Genoa gioca meglio, ma il pari fa piangere il Cagliari

  1. ma come sarebbe stato meglio se Farias non avesse ciccato segnando una bella doppietta ed evitandoci la pena del rigore sbagliato e risbagliato. La prossima volta faremo così!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...