Juve in finale senza neanche scomporsi troppo

Morata, lo scarto ha fatto fuori il Real. Vista sotto questo aspetto la faccenda non rende però merito alla Juventus che arriva alla finale di Champions League in maniera assolutamente lineare, senza troppi patemi. L’1-1 finale farebbe pensare a una gara ricca di pathos, magari a un fortino di Port Apache per difendere l’esiguo vantaggio dell’andata. E invece, nonostante fosse andato al riposo sull’1-0 e quindi in teoria con la qualificazione in tasca, il Real non ha mai dato l’impressione di potercela fare. Certo, avrebbe potuto farci più di un pensierino se avesse usufruito del secondo rigore di giornata (che magari ci stava pure), ma con grande rammarico di chi ha sempre visto nella Camiseta blanca l’emblema del calcio, la squadra di Ancelotti era troppo povera di valori tecnici per sperare di andare in finale a Berlino. E se non fosse stato per il discusso Casillas che stasera ha fatto gli straordinari, avrebbe perso anche oggi. Carvajal è un giocatore da “provinciale”; Kroos, sembra aver subito un’involuzione da quando ha lasciato la Germania; Bale e Ronaldo impiegati sulle fasce opposte rispetto al piede preferito, sembrano immalinconiti. Per non parlare di James, che era stato pagato 80 milioni di euro e che del giocatore ammirato ai mondiali non ha conservato neppure il nome (visto che era Rodriguez). La Juve non ha incantato, ma dopo tante delusioni europee un po’ di tensione era comprensibile. Tevez non è stato certo il giocatore che conosciamo, così pure Pirlo,  e gli errori di mira sulle conclusioni avrebbero fatto imbestialire un santo. Ma Buffon era lì a dare un incitamente a tutti, Morata pronto a (ri)punire i suoi ex compagni, Pogba ha retto sino alla fine e Chiellini, ingenuo nel fallo del rigore, è stato per il resto insuperabile. Contro Messi bisognerà inventarsi qualcosa di meglio, d’accordo, ma intanto la finale è raggiunta e i campioni in carica sono stati rispediti a casa. Forse Ancelotti in tutti i sensi. Brava Juve, grande Allegri. Chi l’avrebbe detto dopo la partenza di Conte che sarebbe riuscito a far meglio?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...