Cagliari da applausi nonostante Mazzoleni e i cambi di Rastelli

Grande Cagliari che dallo 0-2 rimonta due gol ad una Roma letteralmente scoppiata nel secondo tempo. Stavolta a far mancare il successo sono stati l’errore macroscopico di Mazzoleni che ha negato a Barella un rigore sacrosanto nel primo tempo e, duole dirlo, l’allenatore Rastelli che ha sbagliato i cambi nel finale quando la vittoria sembrava addirittura possibile se non probabile. A una decina di minuti dalla fine in pieno crescendo rossoblù, non ha trovato di meglio che togliere Barella, uno dei migliori e sicuramente fra i piu pimpanti. Poi quando il 2-2 era stato ormai raggiunto e si prospettava un finale da sogno, ha dato un chiaro segnale di fine delle ostilità facendo uscire Sau per Munari (ma allora è vizio!).Bravo Cagliari a riprendersi dopo l’immeritato 0-2 (rigore di Perotti e Strootman in avvio dei due tempi) grazie al bomber Borriello (che Dio ce lo conservi così tutto il campionato, anche un palo per lui), al puntuale Sau (assist, gol annullato e gol valido) e ad alcuni interventi decisivi di Storari quando il crollo poteva nascondersi dietro l’angolo. Un punto in due partite non è granchè, ma stavolta il Cagliari è piaciuto a parte qualche mattana di Isla che ha rischiato più volte l’espulsione dopo aver procurato il rigore per i giallorossi in apertura. Spalletti invece dovrebbe farsi un esame di coscienza: quattro partite in due settimane sono un ottimo motivo per cercare alibi, non per giustificare un’altra prova negativa dopo il penoso mancato approdo in Champions.

Annunci

4 Pensieri su &Idquo;Cagliari da applausi nonostante Mazzoleni e i cambi di Rastelli

  1. Nanni secondo me Rastelli ha la colpa di aver esposto Isla a brutte figure mettendolo terzino di una difesa lenta con davanti le frecce della Roma per per i primi 20 minuti ci hanno fatto venire il mal di testa.
    Ma non credi sia meglio Padoin come terzino e Isla in mezzo libero da compiti prettamente difensivi?
    Barella è uscito dal campo zoppicante ( questo è il motivo del cambio!). Su Munari……stendiamo un velo pietoso. Sui Goal della Roma, secondo te, il vecchio Storari poteva azzardare l’uscita?

    • Isla mi ricorda il Camoranesi degli ultimi anni juventini quando meritava un’espulsione a partita e in omaggio ai colori bianconeri gli arbitri chiudevano due occhi, Ma al cileno bisogna far capire che qui rischia di brutto. Non so se Padoin giocherebbe meglio. Per me nessuno dei due è un terzino

  2. noi abbiamo concesso il rigore ma loro ci hanno regalato quel pallone che poi è finito in rete per il pareggio. tra queste squadre considerate di fascia elevata e le “piccole”, la distanza non è poi così enorme: su pressione lo strafalcione è dietro l’angolo per chiunque. Quindi fanno bene quelle “piccole” che non accettano la sudditanza a priori ma cercano di venire fuori (con equilibrio è chiaro). Applaudiamo i nostri per questa prova.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...