Il Milan ha trovato Nicchi, l’Inter Bolingbroke

Qualche nota a margine della nona giornata di campionato. Il migliore giocatore del Milan? L’arbitro. Le vittorie contro Sampdoria, Sassuolo e il gol regolare annullato alla Juve spiegano come rispetto all’anno scorso le cose in casa rossonera siano cambiate soprattutto grazie ai furti con destrezza dei direttori di gara. In questi casi i complimenti sono d’obbligo  per il tandem Galliani-Nicchi (inteso come designatore). Soprattutto quando si riesce a vincere con un solo tiro in porta (seppur bellissimo) come sabato scorso.

Michael Bolingbroke è un nome che non viene quasi mai tirato in ballo, eppure nell’Inter non è certo l’ultimo arrivato. Sua la decisione di sostituire Mancini con De Boer. Risultato: 4 sconfitte di fila e 7 punti in meno rispetto all’anno scorso di questi tempi. Complimenti vivissimi.

Vedo un gran sbracciarsi per Roma e Napoli, ma il rendimento rispetto all’anno scorso è pressoché identico; appena un punto in più per entrambe (la Juve che pure non brilla ne ha 12 in più). E se Sarri pur con un modulo ripetitivo finora è riuscito a mascherare bene la cessione di Higuain, nella capitale considerato quante ne hanno dette al povero Garcia e il successivo processo di beatificazione per Spalletti (che ha pure fallito l’accesso alla Champions) vien da sorridere.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...