A Radio Sardegna Meo Sacchetti e Claudio Velluti raccontano gli scudetti sardi nel basket

Nono appuntamento con S.p.o.r.t. (storie, personaggi olimpionici, record e trofei) oggi alle 13,25 su Radio Sardegna Rai 1 subito dopo il Gr nazionale. Ospiti della puntata Meo Sacchetti, coach della nazionale di basket che rievocherà il ciclo favoloso della Dinamo Banco di Sardegna con le vittorie dello scudetto, di due Coppe Italia e una Supercoppa; Claudio Velluti, cagliaritano, uno dei pochissimi in tutto il panorama sportivo italiano ad aver vestito la maglia azzurra in due sport diversi (salto in alto e basket), capace di portare in Sardegna i primi due  scudetti vinti con le mitiche scarpette rosse del Simmenthal Milano negli anni Sessanta; Giuseppe Pirisi, storica bandiera della Dinamo nell’era Milia e successivamente determinante nell’arrivo di Sacchetti a Sassari, che traccerà il profilo dei presidenti Milia, Mele e Sardara; Massimo Chessa, l’unico profeta in patria se consideriamo i più grandi successi di squadra ottenuti in Sardegna, ovvero gli scudetti del Cagliari calcio e della Dinamo Banco di Sardegna; Beppe Muscas, trait d’union tra il Brill che seppe sconfiggere gli squadroni Ignis e Simmenthal e quell’Esperia che sapeva anche vincere i derby a Sassari; Roberto Sanna, giornalista della Nuova Sardegna e storico della società cestistica sassarese che racconta come funzionava quello splendido mosaico chiamato Banco, capace di dettare legge ovunque.

Annunci

2 Pensieri su &Idquo;A Radio Sardegna Meo Sacchetti e Claudio Velluti raccontano gli scudetti sardi nel basket

  1. “storie, personaggi…. ” ok, da diverse settimane per me appuntamento fisso per il rientro a casa in auto. vorrei anche dire che ci vorrebbe più spazio giornaliero per Radio Sardegna… per non parlare dello spazio televisivo “regionale”…. ridotto all’osso…. ma il digitale non doveva servire a garantire anche più spazio alla realtà locale? speriamo per il futuro…. in su tempu benidori…. e comunque grazie… ricca e densa la trasmissione.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...