Cagliari: buon pareggio o un’occasione sprecata?

Prima o poi doveva succedere che il Cagliari pareggiasse. Dopo nove mesi è capitato a Bologna, contro un avversario non trascendentale, i cui 21 punti e il settimo posto in classifica dimostrano quanto il livello del nostro campionato non sia proprio ai suoi massimi storici. Peccato, perché il sapore di questa spartizione della posta in palio è piuttosto amaro per i rossoblù. Vincendo sarebbero saliti a 18 punti, a due sole lunghezze da Atalanta, Chievo e Torino, invece sono rimasti a 16 e le lunghezze dalle tre formazioni attestate al 10° posto sono quattro.Il rammarico deriva dal fatto che il vantaggio ottenuto a pochi minuti dal riposo con Joao Pedro, è stato tenuto per oltre 35 minuti della ripresa. E se è vero che prima del pareggio di Destro il Bologna qualche pericolo lo aveva creato senza successo grazie anche agli interventi di Rafael, lo stesso portiere è stato complice dell’1-1 con un’uscita fuori tempo che ha consentito all’avversario di segnare di testa nell’area piccola, notoriamente terra dei portieri. La vendetta di Lopez, che dal Bologna era stato esonerato immeritatamente tre stagioni fa col traguardo della promozione vicino, si è così fermata a metà.Colpa anche di tre occasioni piuttosto nitide sciupate dai suoi uomini. Lo stesso Joao Pedro aveva infatti deviato fuori in apertura da pochi passi, ma soprattutto Ionita e Pavoletti hanno avuto il torto di non aver chiuso i conti quando hanno avuto la palla del 2-0 e non l’hanno sfruttata (mister 12 milioni per la verità un’altra palla gol l’ha avuta anche dopo il pari con esito purtroppo identico alla precedente). Si dirà che un punto fuori casa non si butta mai via, ma l’idea di aver perso una buona occasione per bissare Udine rimane.Resta una certezza di cui i tifosi del Cagliari avrebbero fatto volentieri a meno: quando Destro è in crisi basta che incontri i rossoblù isolani per rimettersi in carreggiata. Quest’anno al Dall’Ara non aveva ancora segnato e per di più stava per essere sostituito quando Rafael gli ha detto di riprovarci. Quando si dice il destino cinico e baro: che un Destro giochi un tiro mancino è davvero paradossale!

 

Annunci

2 Pensieri su &Idquo;Cagliari: buon pareggio o un’occasione sprecata?

  1. Sicuramente un buon pareggio. Credo che Lopez abbia voluto punire gli scioperanti di coppa Italia facendoli marcire in panchina e questo spiega l’ingresso del sempre generoso ma logoro Dessena al posto di JP e la conferma del macchinoso Pavoletti sino al fischio finale

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...